Fatture XML B2B

Il governo spinge sull'acceleratore per raggiungere nel più breve tempo possibile il traguardo dove tutti i flussi attivi e passivi di qualsiasi soggetto ad IVA dovranno transitare elettronicamente.

Che tu sia un commercialista, un professionista od un'impresa, organizzati in tempo in modo da essere pronto per i nuovi appuntamenti:

  • 01/01/2018 si allargherà la platea delle transazioni soggette a fattura XML PA e SplitPayment
  • 01/01/2019 la fatturazione XML (B2B) verrà estesa a tutti i soggetti IVA

Bluenext e Multisoft hanno pronte suite di prodotti, destinate ad imprese e professionisti, per la gestione del ciclo attivo con l'emissione di Fattura XML B2B; il commercialista potrà importare agevolmente tali documenti nella propria contabilità.

Non sono ancora stati definiti tutti i dettagli, certo è che, o per scaglioni di fatturato o per opzione, nel 2019 avremo a che fare con uno scenario che potrebbe mettere in serie difficoltà chi non si è organizzato in tempo; del resto è facilmente comprensibile che gli strumenti messi a disposizione gratuitamente dall'AE possono soddisfare solo chi emette poche fatture all'anno.

Il governo, dal canto suo, promette "sconti" a chi si adeguerà ai nuovi sistemi (ad esempio: esenzione dall'invio dello spesometro e riduzione dell'arco temporale in cui è possibile subire controlli fiscali).

Vuoi saperne di più? consulta la rassegna stampa e contattaci!